Si laurea a 71 anni in Medicina e Chirurgia: la storia targata Unifg

Il neolaureato come esempio di passione e perserveranza

aurea 71 anni
Francesca Romana Cicolella

Si chiama Michele Micunco, è un biologo di 71 anni e nella giornata del 26 ottobre si è laureato in Medicina e Chirurgia all'Università di Foggia. Presentato e seguito dal prof. Gaetano Serviddio, direttore del Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche dell'Unifg, il neo laureato ha discusso la tesi dal titolo "La Procalcitonina nella manifestazione della sepsi".

"Non gli abbiamo fatto sconti" - ha detto con ironia il prof. Serviddio in seduta di laurea. "Il suo percorso" - ha aggiunto il docente - è quello di uno studente modello. La passione e la dedizione ripagano sempre e siamo felici di poter avere un esempio di quanto ci sia sempre tempo per imparare dagli errori, cosa importantissima per un medico, e seguire le proprie ambizioni."

Micunco ha infatti definito questo traguardo "un sogno che si realizza", sottolineando l'intenzione di sfruttare pienamente questo titolo senza "metterlo nel cassetto".

Una storia di riscatto e passione, quindi, che parte dall'Unifg e diventa esempio per i più giovani ma anche per gli adulti che, troppo spesso, smettono di credere in sè stessi.

visita il sito di unifg

PIÙ RECENTI

visita il sito di unifg

Ti interessa anche