Nasce Elementa – Intersection between Philosophy, Epistemology and Empirical Perspective

Una nuova rivista di Filosofia e Pedagogia

Elementa
Francesca Romana Cicolella

Si chiama Elementa – Intersection between Philosophy, Epistemology and Empirical Perspective la nuova rivista dell’Università degli studi di Foggia che mette a confronto e in contatto diretto il mondo della filosofia e quello della pedagogia. Si tratta di una testata online on line, peer-reviewed, semestrale, impegnata nella pubblicazione di articoli, studi, testi, note, discussioni e recensioni. Per ogni numero ci si propone di esplorare criticamente un tema all’interno del dibattito filosofico contemporaneo e delle principali riflessioni epistemologiche; e tale indagine filosofica sarà, poi, la base empirica per una ricerca applicata nel settore psicologico ed educativo. 

«Il tentativo di Elementa – commenta il direttore responsabile, Paolo Ponzioè quello di proporre un dialogo epistemologico e scientifico tra discipline filosofiche e pedagogico sperimentali, tra istanze concettuali e strumenti della epistemologia educativa, in modo da suscitare un interesse interdisciplinare su tematiche della vita contemporanea». 

Il numero 0 della rivista raccoglie contributi capaci di inquadrare criticamente le differenti prospettive filosofiche, epistemologiche, educative e psicologiche in merito al tema identità/alterità. Sulla testata appaiono contributi valutati e selezionati attraverso un procedimento di blind peer-review. 

È possibile proporre contenuti che verranno poi valutati dai comitati di lettura; la rivista accoglie anche recensioni di libri e di convegni. 
È ammessa la pubblicazione in italiano, inglese, spagnolo, tedesco e francese.

Per la pubblicazione di ogni numero verranno comunque lanciate delle Call for Papers su argomenti individuati dal Comitato Scientifico. La call per il prossimo numero della rivista è già aperta, e ha come tema il concetto di “transizioni”.

visita il sito di unifg

PIÙ RECENTI

visita il sito di unifg

Ti interessa anche